Mission degli Amici dell’Hospice di Siracusa

Dal 2012 l'impegno per i pazienti in Hospice: la mission degli Amici dell'Hospice Siracusa

La mission degli Amici dell’Hospice di Siracusa, Associazione nata a Siracusa nel 2012, è supportare e accompagnare, durante il decorso di una malattia inguaribile o terminale, quanti sono colpiti da patologie non più rispondenti alle terapie, diffondendo la conoscenza degli strumenti che la medicina, grazie alle cure palliative, fornisce per affrontare questo difficile cammino attraverso la fragilità fisica, emotiva e psicologica.
La malattia e il dolore cronico associato è un’esperienza che segna non solo il corpo e l’anima di chi la vive e ne subisce le conseguenze ma che coinvolge e sconvolge l’intero sistema relazionale della persona malata: coniuge, figli, fratelli e sorelle, genitori, amici. Il dolore del proprio caro diventa tormento comune e si traduce in angoscia, preoccupazione e impotenza, nella consapevolezza di non avere mezzi adeguati per mitigare quel disagio.

Il laboratorio di pittura a cura dell'Associazione Amici dell'Hospice

È in questo contesto che si inserisce l’attività dell’Associazione di volontariato Amici dell’Hospice di Siracusa, per essere vicina, con azioni e iniziative concrete, ai pazienti dell’Hospice Kairós e dei loro familiari nel momento in cui affrontano l’accidentato percorso della malattia e del disagio fisico e psicologico che ne consegue.

Prendersi cura degli altri - Amici Hospice Siracusa

Avere cura degli altri: un valore

Avere cura della vita e degli altri, soprattutto nel momento della fragilità e del fine vita, significa avere una visione diversa della terminalità e rivendicare con forza un cambiamento sociale, culturale e assistenziale.
L’Associazione si muove, dunque, su un duplice binario: da un lato, grazie a un Protocollo d’Intesa con l’Asp di Siracusa, i volontari, adeguatamente formati nelle cure palliative, ricreano in Hospice un’atmosfera familiare arricchita da attività semplici che favoriscono lo stare insieme e la condivisione di preziosi momenti di vita con le persone malate e i loro familiari, in piena sinergia con il personale medico e gli operatori sanitari della struttura; dall’altro, secondo la mission dell’Associazione Amici dell’Hospice Siracusa, i soci promuovono iniziative per sensibilizzare l’opinione pubblica su temi complessi come terapia del dolore e cure palliative, per spogliare l’argomento da fraintendimenti, pregiudizi, convinzioni, informazioni parziali che danno dell’Hospice un quadro semplificato e lo identificano come “luogo dove si va a morire”.